È facile

  • Contatta Wi-Ref o uno dei nostri distributori

  • Ricevi l’imballo contenente il Wi-ref box completo di alimentatore 220 – 24 Vdc

  • Scarica dal sito il Configurator https://configurator.wi-ref.it (disponibile per piattaforme Windows, Linux e MacOS)

  • Collega il wi-ref box al PC con il cavetto microUSB

  • Chiedi all’utilizzatore le credenziali d’accesso alla propria rete wi-fi (o creala se non esiste)

  • Segui la semplicissima procedura guidata di configurazione

  • Collega il wi-ref box all’alimentazione elettrica

  • Il sistema è già attivo e funzionante

  • Il Wi-ref box emetterà dei segnali luminosi per indicare lo stato di ricezione:

    • VERDE : Ricezione ottima

    • GIALLO: Ricezione ok ma non perfetta

    • ROSSO: Assenza di segnale

  • Collegati al cloud https://app.wi-ref.it

  • Accedi con le tue credenziali

  • Wi-ref è già in funzione e ti mostrerà le sue potenzialità

 

È utile

  • Reportistica automatizzata: Generazione automatica e periodica di report, per esempio HACCP, secondo i formati e gli standard vigenti
  • Allarmistica in tempo reale: Monitoraggio di soglie di allarme sulle grandezze critiche relative al corretto funzionamento dell’impianto e alla ottima preservazione delle merci per ridurre al minimo i tempi di intervento e di risoluzione
  • Manutenzione predittiva: Dall’analisi dei dati raccolti è possibile capire se uno o più componenti del sistema non stanno funzionando correttamente o se si sta per verificare un guasto, consentendo di sostituirli poco prima che il guasto e il conseguente deperimento delle merci si verifichino

 

È innovativo

Wi-Ref è un sistema di monitoraggio per impianti di refrigerazione di qualsiasi settore, tipologia e dimensione. Wi-Ref rappresenta una innovativa presenza sul mercato e, grazie alla sua modularità e facilità di installazione, risulta compatibile con la maggior parte degli impianti di refrigerazione ivi comprese le relative tecnologie, consentendo di aumentare notevolmente la capacità di automazione degli impianti stessi.

Il sistema permette di misurare e registrare tutti quei parametri quali ad esempio temperatura, umidità, tempi di aperture delle porte, consumi energetici, ecc., che caratterizzano lo stato di un impianto frigorifero. Il sistema consente, inoltre, di gestire il corretto funzionamento dello stesso allo scopo di monitorare i parametri caratteristici dell’impianto e di migliorare l’utilizzo,la gestione e la manutenzione.

In parallelo il sistema ha il compito di estrarre/analizzare i dati, di inviarli su cloud per una completa gestione degli stessi da remoto, di realizzare report autocompilati, e di controllare levarie grandezze misurate confrontandole con soglie impostabili per segnalare allarmi/guasti in tempo reale. Grazie al monitoraggio di opportune grandezze dell’impianto frigorifero, un algoritmo creato all’interno del portale cloud consente di calcolare in tempo reale la resa effettiva dell’impianto.

Il primo strumento in commercio che permette, con normali sonde reperibili sul mercato, di calcolare la resa della macchina a costi accessibili e senza impatto sul funzionamento abituale. L’analisi energetica non è mai stata così semplice